Ciànne müje quànne hè putüte, e mò me chiàmene mòneca varvüte

Ciànne müje quànne hè putüte, e mò me chiàmene mòneca varvüte

In gioventù ho sfruttato il mio sex-appeal, ma ora in età avanzata sono diventata proprio inguardabile.

Oserei dire proprio un cesso.

La traduzione non è proprio letterale, ma questa grido di angoscia è un rimpianto e non un rimorso.

Filed under: Proverbi e Detti

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comment *
Name *
Email *
Website

quattro × 5 =