La fèmmene jì accüme ‘a castagne, quanne ‘a jépre truv’a majagne.

La fèmmene jì accüme ‘a castagne, quanne ‘a jépre truv’a majagne.

La donna è come la castagna. Quando la “apri” trovi la magagna.Cioè solo dopo averla conosciuta a fondo trovi dei difetti, perché  ben dissimulati o ben protetti dal suo aspetto attraente.

Ma per fortuna non è sempre così.
Ci sono delle fanciulle solari, belle, aperte, come sono fuori sono dentro. Viva le donne!

Filed under: Proverbi e Detti

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comment *
Name *
Email *
Website

due + 11 =