Giòvene 

Giòvene s.inv. = giovane

L’aggettivo giovane qui è usato in forma sostantivata per indicare una persona non avanti con gli anni.

Per distingue il genere maschile d quello femminile si ricorre all’articolo: ‘U giovene, ‘nu giovene ‘a giovene, ‘na giovene.

Per antonomasia ‘U Giovene = Il giovane è il protagonista cinematografico. Ovviamente ‘a giovene era l’eroina della storia narrata nel film.

Immancabili personaggi dei film western, ove compariva in antagonismo anche ‘u tradetöre se agiva da solo o ‘u chépe tradetöre se si trattava di una combriccola.

Prima dell’avvento della televisione il cinema aveva riempito la nostra fantasia. Non potevamo ricordare i nomi americani (Mr.Hartworth, Weissmuller, Flanaghan, Pitchwork, Hitchcock, Hayworth, Williams, Johnson, Wayne, ecc.) e li etichettavamo così per poterli raccontare a quelli che non avevano potuto assistere alla proiezione.

Ovviamente ‘u giòvene e la giovene, dopo tante peripezie, arrivavano al lieto fine prima che comparisse la fatidica scritta the end. Era l’ultima inquadratura. Sapevamo che significava FINE già dalle prima elementare.

Ringrazio il lettore Matteo Salvemini per il suggerimento.

Filed under: GTagged with:

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comment *
Name *
Email *
Website

20 + tredici =