A jallüna muffarde jéve a’ mègghja sorte

A jallüna muffarde jéve a’ mègghja sorte

La gallina sciattona ha la sorte migliore.

Ossia: ad una ragazza trascurata il destino stranamente riserba l’uomo ideale  (ricco, bello, premuroso, fedele, ecc.).

Anticamente le mamme facevano di tutto per insegnare alle loro figlie a diventare delle ottime donne di casa addestrandole ad essere linde, servizievoli,  (‘a pulezzüje de’la chése ) a saper cucinare, stirare, rammendare, ecc., per essere di gradimento per il loro uomo, che di solito , nella fantasia delle mamme doveva essere ricco nobile e bello.

Si mormorava questo detto quando capitava che siffatto uomo si innamorava di una ragazza che non ne voleva sapere di fare la vita di casa.

Filed under: Proverbi e Detti

1 Comment

  1. Questa è la metafora. Ma di fatto c’è che la massaia preferiva la gallina con il piumaggio più pulito, senza trozzèle, per fare il brodo. E, quindi, quelle più sporche scampavano alla morte certa per un po’ di tempo


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comment *
Name *
Email *
Website

5 × quattro =