Camöre ca

 Camöre ca loc.id. = Poiché, siccome, dal momento che,da quando

È un’espressione tipica del nostro dialetto, un po’ desueta, a causa della scuola dell’obbligo che ha elevato il grado culturale dei giovani a detrimento del dialetto.

Scusate il termine ‘detrimento’ ma mi è scappato, dovevo dire ‘a danno’.

Camöre ca andava pronunciata sempre all’inizio di una frase, che si concludeva con considerazioni generalmente di lamentela, di brontolamento, di rimostranza.

Camöre ca jì ‘u grùsse, jéve sèmbe ‘a mègghja parte! = Siccome è il primogenito, quando la mamma prepara i piatti, lui riceve sempre la porzione maggiore, e invece io debbo accontentarmi ogni volta di un quantitativo minore.

La traduzione non è proprio letterale: sapete che il dialetto ha una capacità di sintesi eccezionale che gli consente di dire molto con poche parole…

Sto lambiccandomi invano il cervello per cercare l’origine di questa espressione. Traducendo alla lettera non vengo a capo di nulla, perché “con amore che” non ha alcun significato plausibile.

Qualcuno può aiutarmi? Si potrebbe completare degnamente questo articolo.

P.S. Vi invito a leggere qui sotto l’interessante commento del prof. Michele Ciliberti, sempre pronto a dare il suo graditissimo contributo per migliorare e rendere godibile questo mio lavoro.
Grazie Prof. !

Filed under: CTagged with:

2 Comments

  1. Ho una mia congettura in merito al significato e all’etimologia della locuzione: occorre considerare l’espressione nelle sue componenti. “Ca”, con valore causale; la seconda parola non è “amore” ma “mo’” (dal latino “modus”, momento, ora, adesso”; infine di nuovo “ca” ossia “che”. Quindi il significato è: “per il fatto che ora” o qualcosa di simile.

  2. L’espressione Camöre ca potrebbe trovare riscontro in quella salentina pe ll’amore de…, letteralmente ‘per l’amore di…’ con il significato di ‘a causa di…’: es. pe ll’amore tùa, mammata m’ha rretatu a mmìe! ‘a causa tua, tua madre ha sgridato me!’. Quindi, l’espressione Camöre ca la analizzerei proveniente da ch’ amöre ca oppure ch(e) ‘a möre ca (con separazione di a- inteso come articolo determinativo femminile), letteralmente ‘con l’amore che…’.


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comment *
Name *
Email *
Website

due × uno =