Pecciöne-de fjirre

Pecciöne-de fjirre = Vulva-di-ferro

Il significato letterale evidenzia una fibra resistentissima.

Ecco l’origine del nomignolo: c’era una povera donna infaticabile, sempre indaffarata, che lavorava in casa, senza soste, instancabilmente.

Una volta aveva avuto un figlio, e invece di stare a letto a riprendere le forze come fanno tutte le puerpere, il giorno appresso si alzò presto e andò alle sorgenti di mare per lavare i panni sporchi.

Quelle che la conoscevano, e sapevano che aveva da poco partorito, incontrandola là si meravigliarono, e le dissero: “Ma che, tjine ‘u pecciöne di firre?” = Ma che ce l’hai di ferro?

Io direi di acciaio inox!

Filed under: Soprannomi

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comment *
Name *
Email *
Website

diciotto − 3 =