Söpe ‘u cùtte, l’acqua frevüte

Söpe ‘u cùtte, l’acqua frevüte

Alla lettera significa sopra una parte del corpo che si è scottata accidentalmente, invece di porre un balsamo lenitivo si butta acqua bollente, causando un ulteriore danno.

Come dire che i guai non vengono mai da soli.

In italiano si direbbe: piove sul bagnato. In questo caso potrebbe avere però anche una valenza positiva, come per dire: non basta il fatto che sia ricco di suo: è stato anche vincitore de un concorso a premi.

Frevüte è p.p. del verbo fèrve = bollire. L’acque jì assüte a fèrve = l’acque comincia a bollire.

Grazie Elena Gillhausen, tedesca di Manfredonia, per aver riportato le parole di sua madre, dandomi spunto per questa paginetta.

Filed under: Proverbi e Detti

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comment *
Name *
Email *
Website

14 + 15 =