Ùcchje de jatte arrùbba piatte!

Ùcchje de jatte arrùbba piatte!

A chi ha gli occhi chiari.

Ùcchje de jatte
Arrùbba piatte!
Véje au mulüne
E arròbbe a farüne!

Occhi di gatto, landruncolo di pietanze, vai al mulino e rubi (anche!) la farina.

Lo sfottò è diretto a quei fortunati che hanno gli occhi molto chiari, paragonati a a quelli dei gatti, solitamenti chiarissimi.

Non si può dire nulla contro gli occhi azzurri o verdi di una bambina, se non una frasetta innocente che la paragona ad un micio goloso, magari in rima baciata.

Filed under: Sfottò

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comment *
Name *
Email *
Website

16 − cinque =