Vandasciòtte

Vandasciòtte agg. = borioso, spaccone, vanaglorioso, millantatore.

Persona che usa attribuirsi, in ogni suo dire, qualità o gesta del tutto eccezionali e superiori.

Qualità o azioni non motivate né tanto meno riconosciute dagli astanti né dagli assenti.

Forse qualcuno lo asseconda, solo per educazione, ma in fondo non dà credito alle sue castronerie (vi piace questa parola?), consapevole che sono esagerazioni belle e buone.

Sinonimi (cliccare sui singoli termini):
Fé sèmbe l.’ùve a düje rósseesempio concreto,
Grannezzüse, maniaco di grandezza
Sbafandüse. un po’ vintage e il più simpatico.

Ho scoperto casualmente che lo stesso termine è usato anche a Cerignola.

Filed under: V

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comment *
Name *
Email *
Website

18 + 3 =