Canìstre

Canìstre s.m. canestro, cesto

Etimo certissimo: latino canistrum; greco kanastron

Indica un contenitore di varie grandezze, perlopiù in vimini o frammisto con coste di canna palustre.

Sempre di fattura artigianale, era dotato di un manico semicircolare, e veniva  usato nel mondo rurale per deporvi fichi, agrumi, fichidindia, olive, mandorle, lumache, uova, ecc,

Esistono anche dei sinonimi: Panére, panarjille = Paniere, panierino;  Cjiste, cjistarjille = cesto, cestino.

 

Con termine moderno si chiamano ‘i canestrelle quei molluschi bivalvi da noi sempre chiamati ‘i carècchje

Filed under: CTagged with:

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comment *
Name *
Email *
Website

4 × cinque =