Cazzecòmbre

Cazzecòmbre s.m. = Gibbula

Gibbula-adriatica_La Gibbula nostrana (Gibbula adriatica) è una specie di piccola chiocciola di mare, della famiglia delle Trochidae.

Ho scoperto che esistono 90 specie di Gibbula, dalla Gibbula adamseni alla Gibbula zonata… Mamma mia questi scienziati quanto sono pedanti!

È comunissima trovarla sulle scogliere di tutto il Mediterraneo e del Mar Nero. Il guscio di una gibbula adulta è di 23 mm di altezza e di 19 mm de larghezza, tiene la forma di un cono ed ha 6 circonvoluzioni. Il colore è sul verde-giallo.

Non ha alcuna prestazione in gastronomia perché presenta un guscio spesso e di conseguenza un frutto piccolissimo.

Al plurale la “o” diventa stretta: cazzecómbre

Interessante per il nome curioso e popolare. L’etimo è molto oscuro. So solo che il termine è composto: la prima parte, cazze in altre parti della Puglia significa “schiaccia”…
In Puglia esiste anche un altro nome curioso: Cazzemarre

Filed under: CTagged with:

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comment *
Name *
Email *
Website

uno × uno =