Daràsse

Daràsse avv. = Distante, lontano

Va bene anche scritto da rasse= da lontano

Che è separato da uno spazio (non troppo ampio).

Deriva da arrassé = allontanare, distanziare.

Quanne me vüte a me, statte darasse! = Quando vedi me gira al largo.

Stèvene tutte quànde daràsse e nen li sendöve = Erano tutti distanti, e non li sentivo.

Baste ca sté ‘nu palme darasse dau cüle müje = Purché stia un palmo distante dal mio culo.
È un’espressione cinica ed egoistica, come per dire: faccia quello vuole, basta che non tocchi i miei interessi.  A salvaguardia mia e dei miei beni, purché non lo prenda a quel servizio.

Filed under: DTagged with:

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comment *
Name *
Email *
Website

diciassette − 3 =