Fé a vöce a vöce 

Fé a vöce a vöce loc.idiom. = Lagnarsi, gemere

È corretto dire anche fé vöce a vöce.

Dolersi per un malore, una colica, una ferita.

Stanotte màmme ho fàtte vöce a vöce = Questa notte mia madre non ha fatto altro che gemere per i dolori.

Esempio di vöce a vöce:
Madònne…, Madònne…, Madònne mamme!… ‘A chépe,… Oh, Madònne ‘a chépe! Ah… Madònne.

Filed under: FTagged with:

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comment *
Name *
Email *
Website

20 − quattro =