Jericìnne de letteciüje

Jerecìnne de letteciüje loc. id. = Andare incontro a debolezza organica, deperimento, consunzione

Purtroppo la popolazione manfredoniana e di tutto il sud, nel periodo tra le due guerre, era falcidiata dalla tubercolosi, dovuta a denutrizione e a cattive condizioni igieniche.

A causa dei questi due fattori molte persone non avevano i mezzi per sostentarsi,e dimagrivano, ce ne jèvene de letteciüje. = si debilitavano, deperivano per inedia e anemia.

Sfùrzete a mangé, fìgghje, se no te ne vé de letteciüje = Sforzati a mangiare figliolo, altrimenti vai incontro ad un serio deperimento organico che può condurti alla morte.

Fortunatamente ora le migliorate condizioni di vita hanno debellato la TBC e di conseguenza il deperimento fisico.

Tuttavia la “letteciüje” ora si ripresenta come conseguenza di “disordine alimentare”. Parlo dell’anoressia che può condurre anche alla morte del soggetto per denutrizione diciamo “volontaria”.

Per quanto abbia chiesto ai miei informatori l’etimo del sostantivo letteciuje non sono riuscito ad ottenere una risposta soddisfacente. Forse è un termine prettamente medico, storpiato dal dialetto.

Filed under: JTagged with:

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comment *
Name *
Email *
Website

3 × 5 =