Lué da mjizze

Lué da mjizze loc.id. = Uccidere, assassinare

Alla lettera significa levare di mezzo, togliere di torno, allontanare oggetti ingombranti, fare spazio attorno a sé.
Francì, mò adda lué da mjizze tanta mercjüne = Francesco, ora devi togliere di mezzo tante cianfrusaglie!

Ma la perifrasi ha anche il significato gravissimo di eliminare fisicamente qualcuno.
Coddu desgrazzjéte völ’èsse luéte da mjizze! = Quel farabutto merita di essere ammazzato!

Viene detto come minaccia o come auspicio verso qualcuno che contrasta gli interessi individuali o collettivi, e quindi che intralcia, che sta “in mezzo” al proprio o all’altrui  percorso.

Fanne bbune se ‘u lèvene da mjizze = Fanno bene se lo ammazzano.
Il destinatario di questo “augurio” dev’essere sicuramente un delinquente incallito,  un serial killer, uno che si arricchisce rifornendo i pusher della droga, un serial killer, un pedofilo, uno stupratore, o un dittatore sanguinario., che meritano tutti il carcere a vita.

Fortunatamente sono pochissimi quelli che passano dalle parole ai fatti.

Filed under: LTagged with:

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comment *
Name *
Email *
Website

15 − tre =