Mamme e figghje….

Mamme e figghje….

Lo cito completo, perché il proverbio è lungo, e nel titolo di testa non ci entra (nen ce chépe)

Mamme e fìgghje ce càpene ‘nda ‘na buttìgghje;
mamme e nöre ce càpene ‘nda döje lenzöle.

Mamma e figlia ci stanno dentro una bottiglia; mamma e nuora ci stanno dentro due lenzuola.

È questione di vicinanza fisica ma soprattutto affettiva. Una mamma starebbe sempre vicina vicina a sua figlia. Con la nuora forse è meglio che si mantenga un po’ alla larga, per il bene di entrambe!

Esiste una variante:
Sogre e nöre: ‘u diavele e la malöre; mamme e fìgghje: ce càpene ‘nda ‘na buttìgghje.  Suocera e nuora sono definite diavolo e disgrazia….

Comunque lo stereotipo della suocera invadente e della nuora pungente è un po’ in declino. Io non credo che sempre e in ogni caso debba esserci acredine tra le due. Ora la mentalità, grazie a Dio, è molto più elastica (spero!).

Ringrazio Michele Berardinetti e Consiglia Artone per i preziosi suggerimenti pubblicati su FB.

Filed under: Proverbi e Detti

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comment *
Name *
Email *
Website

quattro + 13 =