Nen tenì né panze e né criànze

Nen tenì né panze e né criànze

Non avere né pancia, né buona creanza.

Nei tempi di crisi economica vera, non tutti e non sempre potevano mangiare adeguatamente, e si incontravano molte persone smagrite per denutrizione. Quindi una persona senza “pancia” denotava subito la sua miseria. Quelle floride mostravano il loro benessere ed erano guardate con un po’ d’invidia. Non come oggi che cerchiamo tutti una dieta per smaltire i chili di troppo!

Se poi qualcuno, in quell’epoca, era anche uno che mostrava impertinenza, ineducazione, villania, veniva etichettato subito:

Nen töne né panze e né crianze = è un poveraccio e anche screanzato. Non possiede beni né modi. Insomma negativo su tutta la linea.

Ringrazio il lettore Enzo Renato per il suo suggerimento.

Filed under: Proverbi e Detti

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comment *
Name *
Email *
Website

quattro + tre =