Scugnéte

Scugnéte agg. = Spuntato.

Riferito agli attrezzi agricoli (zapponi, vomeri) che hanno perso il taglio.

Più specificatamente al pennino metallico spuntato delle penne antiche per effetto di una caduta.

Etimo probabile simile a “spuntare” = ex-punctare, così anche si ricorre a ex negativo su cugne, cuneo.

Usavamo definire scugnéte – prima dell’arrivo delle penne a sfera – anche il pennino che, per una caduta accidentale, si deformava in punta e non lasciava più scorrere l’inchiostro liquido intinto dal calamaio.

Filed under: STagged with:

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comment *
Name *
Email *
Website

diciannove − uno =