Singatüre

Singatüre s.m. = Graffietto.

Il graffietto è un attrezzo dotato di una punta metallica per fare incisioni e solchi poco profondi su legno, metallo, pietra e sim.

In pratica è una barretta di ferro di circa 20 cm, con un lato terminante a punta e con l’altro ad occhiello.

Il nome dialettale viene da sìnghe = Linea, graffio.

Filed under: STagged with:

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comment *
Name *
Email *
Website

4 × tre =