Jatechére

Jatechére s.m. = Commerciante

Generalmente queste persone esercitavano il commercio ambulante di pesci e prodotti del mare. Spesso si spingevano oltre le mura cittadine (a Foggia o a Monte e a S.Giovanni).

Erano detti anche jaddechére o vjatechéle.

Si usava questo termine per distinguerlo dal pescatore vero e proprio (‘u marenére), che raramente vendeva il suo pescato in proprio.

Nel Vastese (detti ugualmente viaticari) questi commercianti portavano i pesci nelle località interne e li barattavano con formaggi, olio, vino e prodotti della terra.   Ora con la motorizzazione diffusa, ognuno usa i propri mezzi per fare acquisti secondo necessità.

Il termine deriva dal latino viaticum = per la via. Quindi (venditore) ambulante.

Nell’antica Roma per viaticum si intendeva quanto (provviste, indumenti ecc.) era necessario per affrontare un viaggio.

Per “viatico” si intende ora, per estensione,anche la Comunione somministrata ai moribondi per affrontare l’ultimo viaggio.

Filed under: JTagged with:

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comment *
Name *
Email *
Website

sei − 2 =