Pengöne

Pengöne s.m.  = Pene

Nel significato proprio di membro virile è usato poco ai nostri giorni. Si preferisce il diffusissimo cazze. Tuttavia pengöne evidenzia, non solo dal punto di vista grammaticale, la taglia e la stazza all’accrescitivo, perciò presumibilmente in posizione di combattimento.

Vale tuttavia come equivalente di minchione, cazzone: epiteto per definire un sempliciotto senza malizia. ‘Stu pengöne chjüne d’acque! = Questo minchione pieno di acqua (ossia inservibile, non utilizzabile, inutile).

Esiste anche il soprannome di Pengöne.

Filed under: PTagged with:

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comment *
Name *
Email *
Website

8 − 1 =