Pòngeche

Pòngeche s.m. = Pungiglione, spina

Qls oggetto a punta che punge fastidiosamente.

Al singolare si pronuncia con la “ò” aperta:
Tènghe ‘nu pòngeche jind’a scàrpe = Ho un chiodino nella scarpa che mi dà fastidio.

Al plurale con la “ó” chiusa:
I caperrüne tènene i póngeche = I murici hanno dei pungiglioni sulla conchiglia.

Certamente deriva dal verbo pungeché = pungere.

Filed under: PTagged with:

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comment *
Name *
Email *
Website

diciassette − quattro =