Allicsbrótte

Allicsbrótte loc.avv. = Improvvisamente

Si può scrivere all’ix brótte. Taluni pronunciano all’ex abbrótte.

Nel corso dei secoli si è tramandata chissà come nel nostro dialetto, magari quello parlato dalle persone più anziane.

La locuzione latina ex abrupto, tradotta letteralmente, significa improvvisamente.
È l’inizio della prima dele orazioni Catilinarie di Cicerone.

Ovviamente nel dialetto ha subìto corruzioni nel corso dei secoli. Usata in contesti diversi anche al giorno d’oggi, mette in rilievo nettamente il carattere improvviso e inaspettato di un atteggiamento o dell0evolversi di una situazione.

Ritengo tuttavia che sia un termine diventato un po’ gergale. Forse è usato in ambienti marinareschi, o comunque ristretti.

L’ho sentita recentemente in un racconto curioso. Si trattava di un volo di ritorno dal santuario di Fatima. Durante una fase di turbolenza, con evidente tremarella del gruppo di pellegrini, si alza all’ex abrupto il sacerdote e impartisce ai passegeri la benedizione con l’intento di tranquillizzare i fifoni. Non trascrivo le invettive contro il povero prete!

La pronuncia di all’icsbrótte è un po’ incespicosa….

Io personalmente trovo più diffuso e più fantasioso il termine secherdüne o la locuzione tùtte ‘na vòlte = tutto d’un tratto.

Sapete che gli Inglesi, oltre al diffuso suddenly usano anche abruptly di chiara origine latina?

Grazie al lettore Salvatore Rinaldi per il prezioso suggerimento.

Filed under: ATagged with:

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comment *
Name *
Email *
Website

4 × 4 =