Chi péje annànze jì méle servüte

Chi péje annànze jì méle servüte

Chi paga in anticipo è male servito.
Questo proverbio, come sempre, invita alla prudenza.
In questo caso consiglia di pagare un bene o una prestazione d’opera solo alla fine, quando si può verificare ciò che si è ottenuto.

Infatti spesso chi richiede un lavoro, e per ragioni che no sto qui a discutere non rimane soddisfatto, è costretto a inseguire il prestatore d’opera per ottenerne rifiniture o completamenti. Se invece non lo ha liquidato in anticipo, sarà costui a corteggiare il committente per farsi pagare retribuire quanto pattuito.

Filed under: Proverbi e Detti

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comment *
Name *
Email *
Website

11 + venti =