Chi töne lènghe, vé ‘Nzardègne

Chi töne lènghe, vé ‘Nzardègne

Chi ha lingua va in Sardegna.

Una volta la Sardegna era considerata lontana quasi come l’America. Quindi uno che ci arrivava doveva essere in gamba.

Il detto comunque vuole evidenziare che basta chiedere in giro per ottenere informazioni, dritte, suggerimenti.

La gente è più disponibile di quanto possiamo immaginare, specie se vede davanti a sé persone veramente in difficoltà.

Filed under: Proverbi e Detti

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comment *
Name *
Email *
Website

8 + dieci =