Don Camìlle

Don Camillo il candido

Don Camìlle jètte a Monte, 

e truàtte ‘na sèrpa morte. 

Ce credöve ca jöve n’anguille.

Oh, che pìzze de don Camìlle!

Don Camillo (non si sa se era un prete o un signorotto del posto) andò a Monte Sant’Angelo e [lungo la strada] trovò una serpe morta. Credette che era un’anguilla. Oh che pezzo di [semplicione è quel] Don Camillo!

Filed under: Sfottò

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Comment *
Name *
Email *
Website

5 − 5 =