Fé ‘u bàlle annànze

Fé ‘u bàlle annànze

Fare un balletto davanti (a qlcu).

Il significato di questo modo di dire è lampante: sono apparenze, ipocrisie, modi melliflui per rabbonire qlcu, falsità belle e buone.

– Te se ‘ncundréte pe Giuànne? l’à salutéte?
– E che, lu facjöve ‘u balle annanze?

= – Ti sei incontrato con Giovanni (con cui non sei in ottimi rapporti)? Lo hai salutato?
– Ma che gli facevo una ipocrita e falsa riverenza?

Con valenza positiva invece si usa cucceljé = coccolare, rabbonire

Filed under: Proverbi e Detti

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comment *
Name *
Email *
Website

uno × quattro =