Felìppe

Felìppe n.p. = Filippo

Deriva dal nome greco Philippos, latinizzato in Philippus, formato da philo da philein, “amare”, e hippos, “cavallo”, quindi “che ama i cavalli, le corse dei cavalli”.

L’onomastico ricorre il 26 maggio in memoria di san Filippo Neri.

Il diminutivo è Peppócce = Filippuccio.

Al femminile è sempre associato a Maria, Marüjafelìppe = Maria-Filippa.

Mi hanno raccontato di una tizia con questo nome che negli anni ’40 – in epoca in cui i telefoni li avevano solo i Carabinieri e il Sindaco – si guadagnava qualche soldino portando messaggi, ambasciate, notizie e inviti da un capo all’altro di Manfredonia.

Quando nasceva un bimbo, lo portava amorevolmente in braccio – non esistevano nemmeno le carrozzine – a farlo conoscere ai parenti del neonato, lucrando l’inevitabile mancia.

Indimenticabile il ‘nostro’ Delfino Filippo, che dal 1998 scelse di vivere nelle acque del nostro Golfo… Impossibile dissociare questo nome dal delfino ‘manfredoniano’. (Foto Giovanni Simone).

Secondo me, gli fu attribuito il nome Filippo per l’assonanza con  Flipper, un delfino protagonista di una fortunata serie televisiva americana degli anni ’60.

Filed under: FTagged with:

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comment *
Name *
Email *
Website

3 + 9 =