La Madònne sépe chi töne ‘i recchjüne

La Madònne sépe chi töne ‘i recchjüne

La Madonna sa chi tiene gli orecchini.

Antefatto: “pare che in una chiesa di Foggia furono rubati gli orecchini dalla statua della Madonna; il prete, durante l’omelia, ammonì i fedeli dicendo appunto che la Madonna sapeva chi era stato il colpevole, cercando di spaventarli nella speranza di una restituzione del maltolto”.(ringrazio l’autore: Alberto Mangano di Foggia)

Da allora è rimasto il Detto, diffuso nell’intera Capitanata, che significa che la verità viene a galla, che qualsiasi mascalzonata venga commessa, prima o poi sarà smascherata.

Un invito a comportarsi correttamente, come ammonisce ogni Adagio popolare.

Una seconda interpretazione  riferisce di una donna molto povera che, per impetrare la guarigione del suo figlioletto, si dispera davanti alla Vergine, non potendole portare nulla in dono.
La Madonna conosce bene lo stato di reale povertà di questa mamma e magari intercede per lei, riconoscendole devozione e fede.
Perciò Maria sa perfettamente chi è abbiente (ed è tirato) e chi non lo è (ma sarebbe generoso).

Filed under: Proverbi e Detti

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comment *
Name *
Email *
Website

diciassette − due =