Sanda Luciüje, a Natéle ‘a tredeciüne

Sanda Luciüje, a Natéle ‘a tredeciüne

 

Santa Lucia, a Natale la tredicina. Cioè dal giorno di Santa Lucia (13 dicembre) a Natale ci vogliono 13 giorni.  Per contare correttamente si comincia proprio dal giorno 13.
Anche questo è una maniera mnemonica per ricordare l’approssimarsi del grande evento di Natale.

Tredicina, detto sulla scorta di decina o dozzina o ventina ecc.

Storicamente la Vergine Lucia di Siracusa, convertita al Cristianesimo subì la persecuzione di Diocleziano, e fu uccisa diciassette secoli fa.
Si ritiene erroneamente che alla poveretta furono estirpati gli occhi prima di darle la morte. Infatti l’agiografia la raffigura mentre sorregge con una mano la palma, simbolo del martirio, e con l’altra un piatto in cui sono posati i suoi occhi.  Questi esprimono il simbolo della vista, della luce. Quindi Lucia = luce.

Curiosità:  un amico ha scritto, in maniera enigmatica: sanda luc a natl trdcn… Dopo un attimo di sbandamento ci sono arrivato…

La tradizione manfredoniana impone il consumo delle fave (‘i féfe aggraccéte = aggrinzite).

Filed under: Proverbi e Detti

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comment *
Name *
Email *
Website

9 − otto =