Mazze e panèlle…

Mazze e panèlle…

Proverbio completo:

Mazze e panèlle
fanne ‘i figghje bèlle,
panèlle e senza mazze,
fànne ‘i figghje pàzze

Ossia: bacchetta e pane, fanno i figli belli,
pane senza bacchetta, fanno i figli pazzi.

Nel Potentino la seconda parte del Proverbio  ammonisce che «pane e presùtte fanne i figlje brutte!»

Talvolta (non troppo spesso, mi raccomando) qualche sberla ben distribuita è indispensabile per una sana educazione dei figli, checché ne dicano i moderni educatori.

Quelli più anziani ricorderanno che bastava  il solo gesto di papà di sfilarsi la cinghia per imprimerci nella mente che certe  nostre azioni erano sbagliate.

Anche la BIBBIA (Prov. 13-24) raccomanda di adoperare  ogni tanto una salutare  lisciata di pelo, magari senza ricorrere materialmente al bastone. Secondo me basta assestare  solo un paio di ceffoni al momento giusto per inculcare per sempre nel figlio  il comportamento riprovevole da evitare.

CEI–Conferenza Episcopale Italiana:
«
Chi risparmia il bastone odia suo figlio,
chi lo ama è pronto a correggerlo»

TILC-Traduzione Interconfessionale in Lingua corrente:
«Chi non usa il bastone non ama suo figlio,
ma chi l’ama si affretta a rimproverarlo.»

(La foto è stata reperita sul web.)

Filed under: Proverbi e Detti

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comment *
Name *
Email *
Website

5 × due =