Mìtte ‘u bóste ca la vüte ce aggióste

Mìtte ‘u bóste ca la vüte ce aggióste

Alla lettera: Metti il busto che la vita si aggiusta.

Il bustino migliora l’estetica della vita cioè dei fianchi.

In lingua corrente direi: indossa il “body” così il giro vita si modella meglio. Eh già! Il busto con le stecche. con i cordoncini, con duemila occhielli (una tortura per le povere donne), non si usa più.
Le donzelle di oggi adoperano il pratico body elasticizzato, con solamente due o tre gancetti per unire il davanti con il di dietro.

Un invito a mascherare la scarsa avvenenza (un brutto neologismo parla di inestetismi).

Per ogni donna è un vanto mostrare leggiadria, armonia, grazia e bellezza….. Insomma se c’è un po’ di ciccia, se proprio non si riesce ad eliminarla, bisogna comprimerla!…

Ringrazio Alfredo Rucher per il grazioso suggerimento.

Filed under: Proverbi e Detti

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comment *
Name *
Email *
Website

2 × uno =