Na vòlte ce ‘mbènne Cöle!

Na vòlte ce ‘mbènne Cöle!

Una sola volta si impicca Nicola.

Questo proverbio invita al ravvedimento, ad un radicale cambiamento di vita.

Un genitore anziano al figlio più spendaccione, gli indicava la trave alta del solaio e gli diceva: “Lassù ti impiccherai se non torni alla retta via come i tuoi fratelli lavoratori”.

Infatti per anni fece bagordi con gli amici, fintantoché, morto il genitore, e trovandosi senza risorse, abbandonato da tutti, appese una fune a quella trave e decise di impiccarsi.

La trave, a causa dello strappo del suo peso, si spezzò in due, e dal suo interno cadde una pioggia di monete d’oro che il saggio genitore aveva previdentemente nascosto per questo suo figlio scapestrato.

Ritornato ravveduto alla vita, i suoi “amici” lo vollero alla vecchia vita. Ma lui rispose con il proverbio citato nel titolo. Ossia: Na vòlte ce ‘mbènne Cöle, nen me frechéte cchjó! = Una sola volta si impicca Nicola, e non mi farete ricascare più.

Filed under: Proverbi e Detti

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comment *
Name *
Email *
Website

sei − 4 =