Nìcchje

Nìcchje s.m.= Loculo

Per curiosità, loculo deriva dal latino Loculus, dimin. di locu = luogo, posto.

Nicchia interrata o murata che, in cimiteri, catacombe o altri luoghi di sepoltura, serve a contenere una bara o un’urna cineraria.

L’acquisto del loculo è diventato lo scopo principale di vita dei pensionati ultrasettantacinquenni, per il quale sono disposti a fare ulteriori sacrifici.

Uì, Mattöje c’jì accattéte ‘u nnìcchje: mò jà vedì d’accaramìlle püre jüje = Ecco, Matteo si è comprato un loculo: adesso devo vedere di acquistarlo anche io.

Filed under: NTagged with:

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comment *
Name *
Email *
Website

tre × cinque =