Palaciónne

Palaciónne sopr. = Marino, Pelagico

Ovviamente l’origine dei soprannomi non sempre è documentata. Si tentano ipotesi.

Dal latino Pélagus e dal greco Pelagòs = mare

Tutti i pescatori di Manfredonia raccontanto dell’esistenza di una città sommersa, fra Zapponeta e Torre Rivoli.

La leggenda è sorta nel IV secolo d.C. C’è chi dice che si tratta di una città reale, materia per l’archeologia marina.

Insomma di certo si sa solo che quel tratto di mare, in condizioni di limpidezza, mostra talvolta sui fondali delle porzioni di una pavimentazione basolata.

Recentemente una Rivista di archeologia ha pubblicato un articolo a tale riguardo. Cliccate sulla parola Rivista, che appare più chiara, e leggete!

Torniamo al nostro sprannome. Potrebbe derivare da S.Pelagia il famoso paese scomparso. Quindi significherebbe: proveniente da Santa Pelagia, o ancora: religioso del convento o devoto di questa Santa, come dire francescano.

Se vogliamo si potrebbe scovare un significato un po’ volgare: depilatore di peli dal pube femminile….Mi pare troppo forzato! Difatti dovrebbe cominciare con il verbo spelé o pelé, depilare.

Filed under: Soprannomi

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comment *
Name *
Email *
Website

4 × cinque =