Pröte

Pröte s.f. = Pietra, sasso

Frammento di roccia calcarea, ciottolo.

Quando a Manfredonia esistevano i pescivendoli ambulanti con le loro bilance a piatti di vimini, usavano come pesi due ciottoli arrotondati da 500, 200 grammi, più che sufficienti per l’occorrenza.

Erano chiamati giustamente ‘i pröte che in questo caso significa ‘i pesi’.

Nessun controllo dell’Ufficio metrico del Comune: non era necessario, perché il poverino faceva sempre
a bombüse, ossia ‘a buon peso’, pesata per eccesso, e i compratori si fidavano di lui.

 

Filed under: PTagged with:

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comment *
Name *
Email *
Website

quattro × tre =