Scuscenéte

Scuscenéte agg. = Sformato

Si attribuisce a oggetto che ha perduto la sua forma originale, che si è deformato per effetto di traumi o di peso.

Credo che la radice sia cuscino con il prefisso -s dal valore privativo negativo: come formato e sformato, fortunato e sfortunato.

Quindi, secondo me, e correggetemi se sbaglio, l’aggettivo significa sformato, deformato.

Particolarmente calzante se si riferisce a guanciali, cuscini, materassi, contenitori di cartone deformati, et

Filed under: STagged with:

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Comment *
Name *
Email *
Website

5 × tre =