Sparge

Sparge s.m. = Asparago


Dal greco aspharagos e dal persiano asparag, dal significato di germoglio.

 

Germoglio commestibile della pianta erbacea, rizomatosa, della fam. delle liliacee. Noi intendiamo solo quelli campestri. (Asparagus acutifolius). Gustosissimi e profumati. Ottimi in frittata o anche solo bolliti e passati con un filo di olio garganico.

 

Gli asparagi coltivati (asparagus officinalis). non fanno parte della nostra cultura. Cominciano a fare capolino sulle bancarelle, ma nessuno li vuole. I coltivatori di Zapponeta li mandano al Nord Italia e in Germania.

Filed under: STagged with:

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comment *
Name *
Email *
Website

cinque × 5 =