Jèsse brótte

Jèsse brótte loc.id. = mostrarsi antipatico

Alla lettera significa: essere brutto/a. Non è tanto questione di estetismo quanto di atteggiamento.

Anche miss Italia può essere “brutta” se risponde in modo sgarbato o quanto meno non secondo le noste aspettative.

-Vù venì a ballé? -No! -Quànte sì brótte! = Vuoi venire a ballare? No! Quanto sei dispettosa (sgarbata, ostile, ecc.).

Nota fonetica: ricordatevi di pronunciare la “ó” molto stretta, quasi una “u”. Per brevità quel “quànte sì…” = quanto sei… si pronuncia spesso quàn-zì a causa della vicinanza di due consonanti dentali (t-s): la finale “t” di quant e la iniziale “s” di .
Provate: quàn-zì brótte.

Ovviamente, siccome la risposta dataci dell’interlocutore non ci è piaciuta, la locuzione viene detta come sforzandosi, con la voce in gola…quànzì brótte!.

Filed under: JTagged with:

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comment *
Name *
Email *
Website

1 × quattro =