Schemmöve

Schemmöve v.t.= Spostare, rimuovere qlco.

Usato per lo più in modo figurativo, specie nel senso di muovere a compassione.

Enótele ca chjànge: a mmè nen me fé schemmöve pe njinde per njinde! = È inutile che piangi: non mi commuovi assolutamente.

Esiste la forma riflessiva :Schemmuìrece = Turbarsi, impressionarsi, intimorirsi, muoversi, spostarsi.

Ce so’ presendéte tre bandüte p’i pestöle pundéte, ma Mecöle nen c’jì schemmusse tande= Si sono presentati tre banditi con le pistole puntate, ma Michele non si è impressionato più di tanto.

Jüje lu chjéme e códde nen ce schemmöve da llà = Io lo chiamo e quello non si muove da lì.

Filed under: STagged with:

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Comment *
Name *
Email *
Website

quattordici − sei =