Schjenéle

Schjenéle s.m. = Schienale

Gli schienali qui descritti sono sottoprodotti della macellazione degli animali, come la trippa, i rognoni, ecc.

Le nostre nonne usavano questi nervi lunghi, staccati della spina dorsale (generalmente dai vitelli), tagliati a tocchetti e cotti, bianchi, callosi, una leccornia delle nostre tradizioni ormai dimenticata.

Grazie al dott. Enzo Renato per avermi suggerito questa voce.

Forse perché a casa mia non piacevano, non ricordo mai di averne mangiati, né di averli mai sentito nominare. Bisognerebbe saperne di più interpellando qualche macellaio di una certa età.

Filed under: STagged with:

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Comment *
Name *
Email *
Website

due × cinque =