Škenjille

Škenjille agg. e s.m. = Scansafatiche, sfaticato

Credo che il termine škenjille derivi da “schiena” nel senso di schiena delicata, tanto fragile da non potersi piegare alla fatica, né svolgere qualsiasi attività fisica…

Uno che ha una schiena così può solo passeggiare per il Corso, non può nemmeno stare davanti a un Computer.

Al femminile è  škenèlle.

Filed under: STagged with: ,

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Comment *
Name *
Email *
Website

venti + quattordici =